Rosti di patate e zucchine

rosti di patate e zucchine

I rosti di patate e zucchine sono così buoni che uno tira l’altro. Li ho fatti in occasione di un pranzo con un’amica vegetariana e mi sono piaciuti talmente tanto da rifarli più e più volte.

La cosa bella è che li potete fare in tanti modi: carote, patate, zucchini, barbabietole rosse, cipolle. 

rosti di patate e zucchine sono perfetti anche per i bambini, per far mangiare le verdure in modo saporito e divertente.

Io li ho fritti in poco olio di semi, ma per una versione ancora più light si possono tranquillamente cuocere in forno.

Vi lascio la ricetta e non dimenticate di taggare #ricettepapillon @ricettepapillon 🙂 . Buona domenica!

rosti di patate e zucchine

Tempo di preparazione: 30 min

Ingredienti:

  • 2 patate
  • 3 zucchini
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 uovo
  • sale qb
  • olio di semi di mais qb
  • erbe aromatiche (opz.)

rosti di patate e zucchine sono un piatto che vi lascia molta libertà: io ho messo un uovo e un pochino di farina per amalgamare bene le verdure, ma li potete anche friggere senza aggiungere nulla.

Se volete potete spolverizzare i rosti di patate e zucchine con poco parmigiano prima della cottura.

Tagliate le verdure alla julienne e posizionatele su carta assorbente per una decina di minuti di modo che perdano la loro acqua. Aggiungete un uovo sbattuto, un cucchiaio di farina e amalgamate bene. 

Aiutandovi con un cucchiaio o un coppapasta, formate delle palline piatte e friggetele in poco olio caldo.

Una volta in padella, appiattite i rosti di patate e zucchine col dorso di un cucchiaio. 

Fate dorare i rosti di patate e zucchine da ambo i lati poi asciugateli bene su carta assorbente. Salate e servite.

-> Per la cottura in forno: 20-30 minuti a 180°C