Pasta alla vodka

pasta alla vodkaLa pasta alla vodka è un primo piatto che ho scoperto qualche anno fa e che propongo spesso: il retrogusto che lascia la vodka è molto particolare e solitamente piace a tutti.

E’ la classica pastasciutta che si prepara quando si è in tanti e si vuole far qualcosa di sostanzioso con un tocco di estro! In più potete dar prova della vostra bravura con la fiammata in padella, stando attenti a non dar fuoco alla cucina !!!. Per evitare incidenti suggerisco di usare una padella larga 😛 .

Eccovi la ricetta della pasta alla vodka.

 

Tempo di preparazione: 30 minuti

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di pasta
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • 2 cucchiai di philadelphia
  • mezza tazzina di vodka
  • passata di pomodoro
  • parmigiano
  • 1 scalogno
  • olio, sale

 

Soffriggete lo scalogno tagliato finemente e aggiungete la pancetta a cubetti. Fatela dorare.

Unite la mezza tazzina di vodka e con un accendino date la fiamma. Aspettate che l’alcol evapori del tutto.

Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di zucchero e salate. Fate cuocere il sugo a fuoco lento per 15 minuti e, se necessario, allungate un pochino il sugo con acqua.

IMG_2410  IMG_2411

Aggiungete il formaggio cremoso e mescolate bene. Il vostro sugo per la pasta alla vodka è pronto.

Ora mettete a cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolate e unitela al sugo. Spolverizzate di parmigiano! Che delizia!

IMG_2419  IMG_2421