Involtini di pollo speck e provola

Involtini di pollo speck e provola

Belle giornate. Calura estiva. Voglia infinita di ferie.

E’ estate, vogliamo goderci l’aria aperta e il tempo libero…quindi ecco un’idea per un pranzo o cena veloci.

Questi involtini di pollo speck e provola sono ideali se serviti con un pò di insalata e si preparano in pochi minuti. Gli ingredienti sono uno più buono dell’altro quindi il risultato è garantito!

Vi auguro un weekend al mare con cenetta di pesce… ma se non è questo il programma, ecco in poche righe l’alternativa 🙂 .

Involtini di pollo speck e provola

Tempo di preparazione: 20 minuti

Ingredienti per 8 involtini:

  • 8 fettine sottili di pollo
  • 8 fette di speck
  • 8 fettine di provola affumicata
  • latte qb
  • marsala qb
  • poca senape (opzionale)
  • olio d’oliva
  • farina per infarinare

 

E’ più lungo da spiegarsi che a farsi.

Prendete le fettine di pollo e assottigliatele col batticarne.

Mettetevi sopra una fetta di speck e una di provola. Arrotolate le fettine di pollo su loro stesse e chiudetele con uno stuzzicadenti (se gli involtini sono piccoli si può fare anche senza!).

Infarinate gli involtini di pollo speck e provola.

IMG_6690  IMG_6692  IMG_6693

Scaldate un filo d’olio e dorate bene gli involtini di pollo speck e provola da ambo i lati. Quando saranno cotti riponete gli involtini su un piatto.

Versate quindi in padella mezzo bicchiere di marsala, un cucchiaino scarso di senape e un goccio di latte. Fate evaporare l’alcol e restringere la salsa al marsala.

Aggiungete quindi gli involtini di pollo speck e provola e lasciate cuocere altri 5-6 minuti.

Servite e mangiateli subito.

IMG_6697  IMG_6702