Ciao! mi presento …   Elisa, classe ’85, una laurea in Ingegneria gestionale, amo il cibo in modo maniacale: come si suol dire “sono una buona forchetta”.

Abito e lavoro a Parma, provincia ricca di castelli, fascino e buon cibo. 

Lavorando a tempo pieno, mi godo più che mai il meritato riposo serale, in cui mi diletto a creare qualche bel piatto per cena (Luca, il mio ragazzo, è all’ingrasso da quando conviviamo ! 😛). A 20 anni ho fatto la prima torta, una crostata di prugne non proprio ben cotta, e da lì mi sono fatta prendere la mano. 

Amo cucinare, ospitare, imbandire la tavola, decorare con mille candele e lumini (con conseguente rischio incendio!).

In questo blog di cucina troverete sia le ricette che sperimento, sia quelle super-collaudate, col Papillon, che fanno la differenza quando le porti in tavola! Spero che passiate spesso a trovarmi per sbirciare qualche nuova ricetta, darmi suggerimenti o chiedermi consigli.

Per contattarmi: ricettepapillon@gmail.com

Buona cucina a tutti!

23 comments

  1. Martina Mantovani says:

    Elisa complimenti per questo sito!!! Proverò sicuramente alcune tue ricette, sono davvero sfiziose!!!
    Ti aggiornerò sui risultati
    Marti

  2. Gianna says:

    Elisa davvero complimenti. Non vedo l’ora di preparare qualcosa di speciale al mio compagno Giacomo con una delle tue tante ricette sfiziose! Quando possiamo venire a mangiare da te?!?! 🙂

  3. gabriella says:

    Che dire buon sangue non mente!!!!! con una bisnonna come la Rosa, una supernonna come la Mimmi, una mamma come la Letizia ed ebbene sì una zia come me …gran buona forchetta ma anche amante del buon cucinare come gesto d’affetto prima di tutto per la famiglia, gli amici e le persone degne di una nostra personale attenzione devo dire che l’Ely è sulla buona strada e l’augurio che superi tutte le sue maestre in gusto, raffinatezza e competenza!!! Kiss

    • elisa_papillon says:

      La mitica zia Lella! 🙂 Grazie dell’augurio e si, la nonna Mimmi era una fuoriclasse in tante cose ce n’è di strada da fare! Preparo il famoso aperitivo inaugurale per gli zii intanto, kisses <3

  4. denti luigi says:

    ciao eli ho stampato la ricetta del risotto allazuccae marsala spero sia buono poi ti so dire ! sei una grande ! un abbraccio al tuo uomo !

  5. Federica says:

    Grazie Elisa per i tuoi deliziosi biscotti. Ho scoperto solo oggi di avere una chef letteralmente sotto casa!!!! Auguri!!!!

    • elisa_papillon says:

      Ahahahah Federica di nulla, anzi grazie a voi! Una “chef” è un tantino ambizioso però diciamo che mi piace parecchio cucinare! Buon Natale 🙂

  6. giovanna says:

    Cara Elisa,
    Cosa suggerisci per l’Epifania ? Una bomba di riso d antica memoria .Fai una versione senza piccioni,magari con quaglie e salamini. Per un certo periodo mi ro specializzata a Milano per i miei amici con questo piatto cult ,il preferito di Giuseppe Verdi .Potresti sperimentate con le ricette di nonna Mimmi una versione easy e anche i savarin di Cantarelli con polpettine ,spalla cotta e piselli ? Vai a vedere queste ricette erano del territorio nativo e impagabili…Ciao ….

    • elisa_papillon says:

      Ciao Giovanna, me le ricordo bene… mia mamma ogni tanto ci delizia! Per ora ho altro che “bolle in pentola” in tutti i sensi… alcune ricette della tradizione aspetto a pubblicarle 😛 …vedremo!

  7. cosetta says:

    brava Eli hai messo le ricette delle capesante e gamberi agli agrumi che ho mangiato dalla mamma ……… sono fantastici…..le farò subito…….bravissima attendo altre ricette…baci……

Lascia un commento