Zucchine sott’olio

zucchine sott'olio

Le zucchine sott’olio per chi non le avesse mai provate sono una bontà unica. Tra l’altro, grazie alle mie donne di casa (mamma e zia) mi sono accorta esser semplicissime da preparare, basta solo una cosa: utilizzare le zucchine trombetta!

Il tipo di zucchina è determinante in questa preparazione, perché le zucchine sott’olio devono restare sode e croccanti.

zucchine sott'olio

Tempo di preparazione: 40 min (+ 7/8 h di riposo)

Ingredienti:

  • 4 zucchine “trombetta”
  • 1 l di aceto bianco
  • 1 + ½ bicchiere di vino bianco
  • timo, maggiorana, origano, alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio di mais qb
  • sale qb

Acquista su Amazon.it

Lavate le zucchine trombetta e asciugatele. Tagliatele a dadini.

In una casseruola fate bollire l’aceto, il vino e un pizzico abbondante di sale. Sbollentate le zucchine trombetta per 4 minuti (dovranno cambiare leggermente colore). Scolatele e fatele asciugare completamente su di un canovaccio (io le ho lasciate una notte intera!).

Sterilizzate i vasetti per le zucchine sott’olio. Una volta asciutti, riempite i vasetti di zucchine intervallate a lamelle di aglio, alloro e erbe aromatiche. Versate l’olio nei vasetti sino a ricoprire completamente le zucchine trombetta.

Chiudete ermeticamente i vasetti di zucchine sott’olio con tappi nuovi sterilizzati. Per sicurezza ho fatto bollire i vasetti di zucchine sott’olio per 30 minuti in modo da creare il vuoto.

Conservate le zucchine sott’olio in un luogo fresco e asciutto, saranno pronte dopo un mese per esser gustate come antipasto o contorno.

Buona cucina da Ricette&Papillon!

Lascia un commento